Il 18 di maggio arriva il digitale terrestre in Lombardia (ad esclusione della provincia di Mantova).

A partire da questa data infatti Rai Due e Rete 4 saranno visibili solo in digitale, successivamente dal 15 settembre al 20 ottobre verrà eseguita l’operazione di Switch Off cioè lo spegnimento di tutti i segnali analogici.
Questo significa che per continuare a vedere qualsiasi canale (ora visibile in analogico) sarà necessario munirsi di un decoder digitale terreste o verificare se il televisore presente in casa abbia il decoder digitale terrestre integrato .

Questo sistema di trasmissione dei canali utilizza il linguaggio digitale per garantire una migliore qualità di segnale televisivo, inoltre permette di diffondere più canali televisivi rispetto al vecchio sistema analogico.

Notevoli i vantaggi offerti dal digitale terrestre :

  • aumento del numero di canali visibili
  • migliore qualità audio e video
  • interattività ( lo spettatore, utilzzando il telecomando potrà usufruire di servizi interattivi come ad esempio rispondere a domande di quiz televisi o rispondendo a domande o sandaggi.)
  • T-Government, T-Learning, T-Banking sono l’altra opportunità offerta dall’interattività, stando seduti davanti al proprio tv sarà possibile infatti pagare bollette, richiedere certificati, partecipare a corsi di formazione, notizie regionali e tantissimo altro.  
  • riduzione dell’inquinamento elettromagnetico, perchè con il digitale terrestre necessita di una potenza di trasmissione inferiore a quella analogica.

Due le tipologie di decoder in vendita nei negozi :

  • il decoder non interattivo, che permette la ricezione dei programmi televisi digitali
  • il decoder interattivo, che oltre alla ricezione dei programmi digitali offre la possibilità di utilizzare i nuovi servizi interattivi disponibili con la tv digitale.

 I decoder interattivi sono coperti da un contributo statale di € 50,00 erogabile a tutte le persone di età superiore ai 65 anni e che abbiano dichiarato un reddito nel 2009 pari o inferiore a € 10.000,00. Altro requisito necessario è il regolare pagamento del canone RAI.

Per ogni ulteriore chiarimento in materia di Digitale Terrestre, vi inviatimo a conttarci via e-mail oppure telefonare al numero 0302180599,

A presto !!

    arredamentoabrescia.com è un dominio di Arredamenti Lanzini srl via A. Canossi, 15 – Concesio (Brescia) – P.IVA: 03123040176 Registro imprese di Brescia n° 329016 – Capitale Sociale € 46.800,00 i.v. – Tutti i diritti riservati –  Privacy – credits